Articoli

DIRTY PASSION | Woman Motor Bootcamp 2020

Testo: Domitilla Quadrelli WMBootcamp Founder & Motors Enthusiast
Foto: Press WMBootcamp e Officine_Vivaldi
Fotografi: Alessio Corradini e Kim Spolidoro

Non avevo grandi ambizioni, volevo solo organizzare la più alta concentrazione di donne in moto mai vista prima in Italia e farle divertire per settantadue ore all’interno di un circuito motocross ed un’aviosuperficie. Tante donne insieme senza che si scatenassero omicidi, in fondo non mi sembrava di chiedere molto.

Desideravo che la mia amica estetista Agnese si prendesse un giorno di ferie e si mettesse a guidare una Husqvarna FE 250 in pista da motocross anche se neopatentata. Non chiedevo molto. Volevo che Martina, studentessa di Verona, provasse il brivido del volo a bordo di un aereo Acrobatico SF260, il più potente ad elica prima di passare al Jet.

 

 

Il WMB è nato da una visione ed è diventato realtà grazie all’aiuto di tante persone che lo hanno reso possibile. Nonostante tutti mi consigliassero di rimandare questa seconda edizione al 2021, a causa del Covid, abbiamo mosso mari e monti per organizzarla comunque lo scorso settembre. Lo spirito del WMBootcamp era vivo e quello delle ragazze iscritte ancor di più e a mio avviso, un evento ben riuscito senza una seconda edizione è un evento morto. Per cui… WE MADE IT!

 

 

La cosa più incredibile di tutte? Le ragazze presenti sono riuscite a stupirci oltre ogni immaginazione. Il quattro settembre abbiamo aperto le porte del Women Motor Bootcamp 2020, il “campo di addestramento per donne moderne”. Tre giorni di corsi ed attività dove cimentarsi decisamente insolite per il mondo femminile, gestite da scuole specializzate ed aziende partner.

400 donne, 22 attività che spaziavano dal mondo dell’aeronautica alle moto stradali, dal tassellato alla saldatura sino allo Yoga.

Una forbice ampia, diversificata, fatta di mille sfumature proprio come l’animo femminile. Tre giorni in cui adattarsi, conoscersi, condividere nuove passioni ma soprattutto per conoscere meglio sè stesse e superare le proprie paure. Io pensavo di aver visto tutto nella mia vita prima del WMB. Ero ambiziosa su quello che potevano fare queste donne all’evento ma mai avrei pensato di vederle s lare col tacco e lasciare una scia profumata sulla ghiaia di Montagnana.

Nei capelli l’odore della miscela, la pelle un po’ impastata dalla polvere della pista da motocross, eppure tutte belle da togliere il fiato, quelle di 20 anni accampate in tende economiche, così come quelle di 50, arrivate in camper con sopra le moto da enduro.

 

66 ragazze hanno dormito in tende e camper senza poter utilizzare le docce a causa delle restrizioni da Covid ma nessuna si è lamentata. Anzi, dopo aver fatto enduro, at track, etc, avevano pure la forza di fare un aperitivo fuori dalla tenda, cambiarsi d’abito ed uscire a cena tutte insieme. Avevo un’idea ambiziosa sui numeri di partecipazione all’evento e come nella prima edizione del 2019, le ragazze ci hanno stupito in positivo.

Sold out per tutti i corsi off-road come l’enduro ed il at track… leggi tutto l’articolo su Endurista Magazine 67 in edicola o acquistalo ONLINE CLICCANDO QUI!

© Copyright - Sette srl - Via G. Bruno, 51 - 47921 Rimini | P.I.: 02188270512 - Num. Iscriz. 1678-Arezzo - Cap. Soc. € 35.000 i.v. - Tribunale di Rimini n.8 del 24/12/2016