TEST ENDURISTA: Gas Gas EC 250 my2018

Da sempre ho considerato i demo ride organizzati dalle case motociclistiche e dai concessionari una occasione importante che viene offerta a tutti noi appassionati motociclisti. Un’occasione per poter toccare con mano, ma soprattutto provare la moto oggetto del nostro desiderio e cercare di capire se fa al caso nostro.

_BGR7838

Il nostro tester Angelo Gambino, “enduroblogger”

Diciamo le cose come stanno, le moderne motociclette da enduro a due o quattro tempi, con o senza carburatore vanno tutte bene, si è arrivati ad un livello di performance e di componentistica molto alto in grado di soddisfare anche i palati più fini a prescindere dal livello di manetta.

Non c’è stata occasione di spremerla un po’ anche in mulattiera, nelle situazioni in cui solitamente la EC 300 la fa da padrona e ma sono sicuro che questa EC 250 potrebbe riservare ulteriori sorprese.

Ho l’opportunità di provare molte moto e sempre più spesso mi capita di ricevere messaggi in cui mi si chiede come va una moto piuttosto che un’altra.

La mia risposta è sempre la solita: “io posso darti una mia opinione personale ma non potrò mai dirti che una moto è migliore di un’altra”, la regola da seguire è solo una: provare in prima persona la moto che ci interessa.
Leggi tutto il test su Endurista Magazine 51 in edicola

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *