DSC_4432

SIX DAYS 300 2T a Confronto

In una sorta di tributo alla ISDE 2017, International Six Days Enduro, svoltasi a Brigne in Francia, abbiamo deciso di mettere a confronto due delle novità più interessanti della categoria E3 300 2 tempi 2018: la rivoluzionaria Ktm a iniezione EXC 300 TPI e la nuova GasGas EC 300, entrambe nella versione speciale dedicata alla Six Days.

Per Ktm la novità è decisamente importante, la casa austriaca ha l’onere e l’onore di aver introdotto per prima sul mercato la tecnologia dell’iniezione elettronica applicata al motore due tempi nel mondo dell’enduro, mentre per GasGas la novità è rappresentata dall’aver commercializzato un modello totalmente nuovo. Come già detto, entrambi i modelli sono nella versione Six Days, ovvero una sorta di abito delle occasioni importanti, un valore aggiunto per distinguersi dal gruppo.

E allora esaminiamole attentamente per capire cosa portano in dote queste versioni speciali

Ktm 300 TPI Six Days

DSC_4594

 

La casa austriaca è stata la prima ad aver avuto l’intuizione di realizzare una edizione speciale delle proprie moto, dedicata alla Six Days, equipaggiandole di tutta una serie di “power parts” nell’ottica di mettere i propri clienti nella condizione di avere tutto il necessario per poter affrontare al meglio questa gara.

Ed in effetti la dotazione di serie è davvero ricca per tutti i modelli Ktm Six Days che vengono equipaggiati con sella Six Days, grafiche esclusive, commutatore della selezione della mappatura a manubrio, logo Six Days sul manubrio, silenziatore color antracite anodizzato, piastre anteriori anodizzate color arancio e lavorate al CNC, protezione termica dell’espansione per tutti i modelli a 2 tempi per la massima sicurezza della camera di risonanza, freno a disco anteriore flottante, disco del freno posteriore pieno, corona posteriore a 2 componenti modello Supersprox con anello interno in alluminio e anello esterno in acciaio, leva del perno della ruota anteriore per agevolare lo smontaggio della ruota, telaio colore arancio, paramotore e guida catena sempre arancio, il tutto ad un costo di circa € 750,00 in più rispetto al modello standard.

GASGAS EC 300 SIX DAYS

DSC_4749

 

Presentata a giugno come moto per il rilancio dello storico marchio spagnolo nel settore dell’enduro, la nuova EC300 ha fatto subito parlare di sé distinguendosi per le sue doti di maneggevolezza e facilità di utilizzo. Una moto sì nuova, ma non totalmente, difatti il filo conduttore con il modello precedente è il motore, rivisto nelle sue parti più importanti al fine di migliorarne affidabilità e prestazioni.

In prossimità dell’importante manifestazione francese GasGas ha presentato al pubblico il modello Six Days che differisce dalla versione standard esclusivamente per la livrea grafica, plastiche bianche con inserti blu e rossi che ben la contraddistinguono esteticamente…leggi tutta la comparativa su Endurista 49 in edicola.

 

0 commenti

Lascia un Commento

Want to join the discussion?
Feel free to contribute!

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>