IS NECK BRACE REALLY USEFUL? Il collare è veramente utile?

Bisogna subito chiarire che il Neck Brace è un dispositivo la cui funzione principale è la protezione del rachide cervicale. Sappiamo tutti che lesioni traumatiche a questo livello possono comportare conseguenze molto gravi, fino a portare alla tetraplegia o addirittura alla morte del pilota.

Quando si parla di Neck Brace, non ci si riferisce solo alla protezione del rachide cervicale, ma anche della protezione del capo e al tratto prossimale del rachide toracico.

Uno studio di Gobbi pubblicato nel 2004 (quindi in un’epoca antecedente all’immissione sul mercato dei Neck Brace) aveva analizzato 1870 piloti di motocross ed aveva evidenziato 26 casi di fratture vertebrali con lesioni permanenti in 8 casi; in questa stessa casistica in 86 casi ci fu un trauma cranico con perdita di coscienza nel 14% dei casi e coma irreversibile nel 3%.

Quest’ultimo aspetto, apparentemente ininfluente rispetto all’oggetto dell’articolo, in realtà non lo è perché, quando si parla di Neck Brace, non ci si riferisce solo alla protezione del rachide cervicale ma in buona parte anche alla protezione del capo e al tratto prossimale del rachide toracico. Analizzare il comportamento delle strutture anatomiche ed il funzionamento dei sistemi di protezioni non è affatto facile, già solo nel caso del rachide cervicale sono talmente tante le variabili in gioco (l’anatomia e la resistenza meccanica delle strutture ossee e legamentose, il comportamento dinamico di tali strutture sottoposte a sollecitazioni di varia natura…leggi tutto l’articolo su Endurista in edicola

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *