MPP_3016

Ce lo abbiamo noi!

Parlo di Giovanni, Giò Sala, il 6 volte Campione del Mondo di enduro e con alle spalle la partecipazione a 10 Dakar. Nonostante il Palmares importante prima del pilota viene l’uomo, il personaggio, il mito.
Si perchè Giovanni Sala non è un pilota comune, e non parlo esclusivamente di risultati. Giovanni è un concentrato di simpatia, di umiltà e carisma da vendere.
Lo abbiamo invitato al test della KTM LC8 del Team Kapriony, chi meglio di lui che questa moto l’ha guidata durante le dure Dakar africane poteva raccontarcene pregi e difetti e dare un giudizio concreto sulla preparazione fatta dai fratelli di Argenta?
Comunque lo aspettavamo con ansia, il circuito Montecoralli di Faenza ci ha apero le porte della pista nella giornata di chiusura per l’occasione straordinaria.
Elvira, così è chiamato il 1000 del team Kapriony, era pronta per disarcionare chiunque volesse domarla.
Ad un certo punto si sente un ronzio lontano; ecco finalmente che arriva il Giò, con la sua vespetta ET3, ciabatte, borsa sfatta del’Ikea che contiene l’abbigliamento tecnico e il casco in lato nel braccio.
Così come lo vedete in foto sopra si è presentato il sei volte campione del mondo e non venite a raccontarmi che questo non è puro stile.

Foto Mario Pierguidi

1 commento
  1. Gian Marco
    Gian Marco says:

    Ho avuto il piacere è l’onore di conoscerlo in un paio di eventi e posso dire che è una persona straordinaria, abbiamo fatto una foto insieme e lui, il grande campione, ringrazia me, non ci potevo credere, spero di rincontrarlo presto

    Rispondi

Lascia un Commento

Want to join the discussion?
Feel free to contribute!

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>